Un’alleanza fra genitori e industria del porno

In apparenza non si potrebbe pensare a un connubio più contronatura. Eppure la tesi esposta da Janice Turner, columnist del quotidiano conservatore inglese Times, è tutt’altro che peregrina: le famiglie e l’industria del porno dovrebbero allearsi per tutelare i minorenni. A unire le due parti dovrebbe essere un nemico comune: la proliferazione del porno gratis su internet, accessibile a chiunque. Minorenni compresi. I quali, oltre a consumare contenuti non adeguati alla loro età, rischiano anche di ritrovarsi adescati.

Per l’industria del porno, che ha visto precipitare gli introiti a causa della disponibilità gratuita di contenuti, si aprirebbe un’insospettabile opportunità di esercitare una forma di responsabilità sociale.

Un’ipotesi peregrina? Meno di quanto possa sembrare, a mio giudizio.

http://www.timesonline.co.uk/tol/comment/columnists/janice_turner/article7148470.ece

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: