“Il giardino di Gaia” di Massimo Carlotto. E quella Gaia non sono io, anche se…

Giramento del venerdì…

giramenti

I soliti malinformati mi attribuiscono il ruolo principale in questo testo di Carlotto, ve lo raccontavo qui. Ibs continua a ribadirlo – qui –  per poi correggersi qui, nella scheda dedicata alla versione cartacea del libro. Anche se, a dirla tutta, a chiamarlo libro si fa un po’ fatica. Ma io, si sa, sono pignola.

View original post 253 altre parole

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: