Freamunde-Ponferradina, la partita fantasma più amata dagli scommettitori

naom_53e1fbd1ef377

 

 

Una partita inesistente, ma capace di generare un imponente flusso di scommesse online. Succede pure questo nel Far West del pallone globale, un mondo in cui il calcio giocato è ormai l’ultimo elemento in ordine d’importanza. E in questo senso l’inquietante vicenda che vado a raccontarvi ha valore esemplare: il calcio si è ormai così radicalmente trasformato in fenomeno economico-finanziario da poter rinunciare alla sua stessa matrice agonistica. E dunque, in ultima analisi, a se stesso. Per paradosso: ormai il calcio può fare a meno della partita di calcio.

Ma veniamo ai fatti, di cui ho saputo immediatamente grazie a un’informazione del mio amico Ivo Romano; ovvero, la massima autorità italiana (e non solo italiana) in materia di calcio e scommesse, nonché autore del recente libro Gioco Sporco.

71t5IWckz2L._SL1171_

 

Lunedì 4 agosto, intorno all’ora di pranzo, Ivo mi segnala di uno strano flusso di scommesse sulla partita amichevole tra il Freamunde, club della Segunda Liga portoghese, e il Ponferradina, club che milita in Liga Adelante (la B spagnola). Una valanga di puntate sul punteggio finale di 1-2, e soprattutto sul parziale di 0-2 all’intervallo. Esattamente quelli che vengono ufficializzati come esiti della gara a fine primo tempo e a fine gara. E la cosa mi sorprende, perché di quella partita avevo saputo che si disputasse giusto nelle ore precedenti. Sono abbonato agli alert di una serie di siti che aggiornano in tempo reale i punteggi di partite disputate in ogni angolo del globo, e nel corso della mattinata avevo ricevuto gli aggiornamenti su Freamunde-Ponferradina. Il cui inizio era fissato per le 10 di mattina, orario che in Portogallo è tutt’altro che insolito per disputare partite anche fra i professionisti. E fin qui c’è la cronaca di ciò che la vicenda pareva essere nell’immediato. Una cronaca basata sulle prime e frammentarie informazioni. Ma a partire dai giorni successivi viene fuori una realtà molto più romanzesca. Certo imbarazzante e preoccupante, se attraverso essa si deve valutare quale sia il grado di sicurezza e impermeabilità del calcio rispetto all’azione delle organizzazioni criminali globali globali.

Si scopre infatti che l’amichevole tra Freamunde e Ponferradina non è stata mai giocata. È stata solo un evento virtuale, perché nella realtà non era nemmeno chiaro in quale impianto dovesse disputarsi. Negli annunci online si parla genericamente di “campo neutro”. Talmente neutro da essere virtuale. Il bello è che se cercate notizie della gara sul web, ne trovate in abbondanza presso le pagine di agenzie di betting. Alcune di queste pagine sono state rimosse, mentre altre continuano a riportare il “risultato finale” con tanto di parziale all’intervallo. Quanto alle società coinvolte, arrivano le smentite. I dirigenti del Ponferradina mandano a dire di non saperne nulla, e che la loro squadra non si è mai messa in viaggio per andare a disputare questa amichevole in Portogallo. Prende le distanze anche il Freamunde. Interpellato da Liliana Coelho del settimanale portoghese Expresso, il direttore sportivo Eládio Quintal afferma che quel giorno i giocatori erano di riposo. Anche perché il giorno prima avevano affrontato in amichevole la Portimonense. A proposito del club portoghese, il quotidiano spagnolo AS  fa notare che il suo sito ufficiale è da qualche giorno in manutenzione. Cliccando il link si apre una pagina vuota. I giornalisti del quotidiano spagnolo, Juan Jiménez e Alfredo Matilla rivelano un altro retroscena curioso. Risulta che, su impulso della Liga de Futbol Profesional (LFP), le indagini della polizia postale spagnola portino a scoprire nella tarda serata di lunedì che il sito del Freamunde è accessibile da Malta. E a proposito di Malta, e del rapporto con l’economia parallela del calcio globale, ho scritto delle cose nel mio libro “Gol di rapina. Il lato oscuro dello sport globale” che il lettore potrebbe trovare interessanti. Per conoscere la posizione ufficiale del club sulla vicenda rimane la pagina Facebook. Nella quale un post datato 6 agosto ospita un comunicato ufficiale attraverso in cui il club smentisce la disputa della partita e minaccia azioni legali per diffamazione. Tutto come da copione.

 

Il comunicato del Freamunde

Il comunicato del Freamunde

Comunque sia, in Spagna si attiva la LFP. Che attraverso il suo Departamento di Integridad guidato da Manuel Quintanar si muove dopo una denuncia di Federbet.

Manuel Quintanar

Manuel Quintanar

 

 Il Departamento de Integridad scopre pure che stavano per essere architettate altre due false amichevoli fra le squadre spagnole del Lugo e del Sabadell. Sventate, almeno queste. Dunque, la vicenda svela che nel mondo del calcio marcio siamo oltre il match fixing. Perché adesso possono essere truccate non già le partite, ma addirittura le scommesse convogliandole su eventi inesistenti. E chissà quanti casi come questi succedono in giro per il mondo.

Per concludere, una nota curiosa. Giusto oggi è iniziato il campionato di Segunda Liga in Portogallo. E nella prima giornata il calendario ha regalato un match cui le coincidenze hanno significati molto particolari. Perché in casa del Freamunde si è presentato l’Atletico Club Portugal.

10559947_10152548784649870_4050570398310116209_n

 

Cioè il club che, secondo l’articolo pubblicato ieri da Expresso, è al centro di un dossier dell’Uefa per sospetti di contiguità con ambienti dediti al match fixing. Ha vinto il Freamunde 1-0 con gol di Pedrinho. Partita regolare. Potete scommetterci.

 

10251950_688683877839497_1050097892033296197_n

Annunci

Una Risposta

  1. […] il Freamundue è stato protagonista (suo malgrado, va precisato) della stramba vicenda di un’amichevola-fantasma contro gli spagnoli del Ponferradina attorno alla quale si concentrò a agosto del 2014 un flusso anomalo di scommesse. Lo scorso […]

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: